Siamo nati per camminare

siamo nati per camminarePreparate le scarpe da ginnastica, controllate che le ruote delle biciclette e i monopattini siano in forma… sta per partire la settimana di “siamo nati per camminare“!
Si tratta di un’iniziativa promossa dall’Associazione Genitori Antismog e patrocinata dal Comune di Milano: da lunedì 14 marzo 2016 fino a venerdì 18 tutti i giovani studenti (con i loro accompagnatori) sono sensibilizzati ad una scelta ecosostenibile: recarsi a scuola a piedi o con mezzi non inquinanti.
Il progetto si rivolge a tutti gli studenti delle primarie.
La nostra scuola ha aderito con tanto di iscrizione di tutte le 15 classi.
L’obiettivo dell’evento è educare i bambini al rispetto per l’ambiente e dunque alla riduzione dell’utilizzo di mezzi inquinanti a favore di un mondo più sano, sicuro e eco-friendly.
Il progetto del tragitto a piedi è già peraltro attivo, nel quotidiano, grazie all’iscrizione della nostra scuola al “pedibus”, un percorso stabilito con diversi stop di raccolta, per l’accompagnamento dei bambini a carico di genitori volontari.
La passeggiata permette di osservare meglio il nostro quartiere, i colori degli alberi lungo la strada, le gemme primaverili che spuntano timide sugli alberi, il sorriso e il saluto del giornalaio al nostro passaggio… e poi c’è la possibilità di incontrare per strada amici e compagni di scuola, scambiare due chiacchiere con loro, ridere e scherzare insieme, consolidando l’amicizia.

… vuoi mettere la visione di un mondo che scorre veloce dal finestrino di un auto con il senso di libertà che nasce dal contatto diretto?

Come funziona l’evento “Siamo nati per camminare”?

Previa iscrizione gratuita da parte della scuola, viene recapitato del materiale presso l’istituto scolastico:
dei “superocchiali” per osservare la città con “superpoteri”
un manifesto per classe su cui appuntare i racconti dei bimbi su ciò che vedono (o ciò che vorrebbero vedere) durante i tragitti
• un segnalibro con presentazione del progetto
• una lettera per gli insegnanti con l’illustrazione di metodi e obbiettivi
• un cartellone per classe con la possibilità di annotare, giorno dopo giorno, i mezzi utilizzati dal singolo bambino per raggiungere la scuola.


Il 14 e 15 maggio si terrà una grande festa durante la quale verrà premiata la scuola con maggiori spostamenti sostenibili e quella che avrà migliorato maggiormente la percentuale rispetto allo scorso anno.
Inoltre, dal 1° aprile al 30 giugno 2016 i nostri “eroi” muniti di superocchiali avranno la possibilità di visitare gratuitamente uno dei Musei Civici tra: Musei del Castello Sforzesco (Arti decorative, Arte Antica, Strumenti musicali, Pinacoteca, Egizio e Storia e Protostoria del Museo Archeologico), Museo Archeologico, Museo del Novecento, Museo del Risorgimento, Museo di Storia Naturale, Galleria di Arte Moderna, Museo del costume>, della Moda e dell’Immagine, Acquario Civico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su